Divano di qualità, ecco qualche suggerimento utile per la scelta

divano letto

Avete sempre sognato di inserire un divano di qualità all’interno del vostro soggiorno, ma siete preoccupati per via del fatto che non lo sapete valutare alla perfezione? Il divano è uno di quegli elementi d’arredo a cui non si può proprio rinunciare, ma è davvero semplice, con l’alto numero di modelli presenti sul mercato, fare delle valutazioni sbagliate e degli acquisti ancora più infimi.

Divano di qualità, non conta solo l’estetica

Non c’è solamente il lato estetico a cui prestare attenzione, dal momento che un divano di qualità deve poter vantare anche un certo tipo di imbottitura. Ciò che conta, di conseguenza, è anche la qualità dei materiali con cui è stato realizzato, perché è da questi ultimi che poi dipende anche la praticità.

I fattori che aiutano nella scelta

Tra gli elementi principali che devono essere presi in considerazione per capire se quello che avete davanti è un divano di qualità o meno, troviamo il comfort, la solidità, ma anche la funzionalità e la capacità di durare nonostante il trascorrere del tempo.

Il telaio interno e i materiali usati in fase di costruzione

Dando un’occhiata alla struttura del divano, è chiaro come la qualità derivi prima di tutto da quei materiali che, in realtà, non si possono vedere, visto che sono quelli con cui è stato costruito il telaio interno. Quest’ultima componente deve rispettare determinati standard di sicurezza, visto che deve essere sviluppato con l’obiettivo di offrire il livello di resistenza più alto possibile in riferimento alle sollecitazioni e deve garantire anche la massima flessibilità possibile.

La qualità del legno massello per la struttura portante

Per poter soddisfare questo tipo di necessità, è fondamentale che la struttura portante di un divano di qualità sia realizzata in legno massello. Si tratta di un materiale che ha il grande vantaggio di offrire una tenuta importantissima dell’intero sistema di molleggio. Al contrario, se fosse una struttura in truciolare, quest’ultimo sistema tenderebbe a rompersi in men che non si dica.

La valutazione del molleggio: da che materiale è composto?

Il molleggio è un altro fattore da tenere in considerazione nella valutazione della qualità di un divano. Non è altro che quel supporto dalla struttura elastica che è presente sul sedile, ma anche sullo schienale del divano. Per fare in modo che il supporto e il comfort siano sempre altissimi, è fondamentale che sia presente in entrambe le componenti un intreccio di cinghie elastiche che devono vantare in ogni direzione un alto coefficiente di resistenza.

CONDIVIDI