Nuovo divano, ecco quali sono gli errori da evitare nella scelta

divano salotto

Nel momento in cui si deve comprare un nuovo divano, ci sono alcune regole, molto semplici, che sarebbe meglio seguire. L’obiettivo deve essere quello di comprare il modello che riesca ad integrarsi alla perfezione con i vari ambienti presenti nella propria casa e soprattutto con lo stile estetico della camera in cui verrà inserito.

Nuovo divano, elemento fondamentale nella zona living

Il nuovo divano rappresenterà, quindi, uno degli elementi cardine della zona living. Di conseguenza, non si può davvero sbagliare il modello. In sostanza, la soluzione migliore, ovviamente non sempre facile da trovare, dovrebbe essere quella di combinare alla perfezione praticità, funzionalità e impatto estetico.

Occhio alle valutazioni da fare

Ecco spiegato il motivo per cui è necessario prestare la massima attenzione, puntando su una fase di riflessione molto lunga e attenta. In modo particolare, una delle cose più importanti da valutare è il suo impatto sotto il profilo volumetrico.

Le dimensioni e gli ingombri da considerare

Sono quattro i parametri che devono essere sempre tenuti in considerazione: si tratta delle dimensioni che caratterizzano la stanza e l’ingombro del divano che si ha intenzione di comprare, il rivestimento e le prestazioni che vengono garantite, lo stile estetico che caratterizza la casa e, infine, il fatto di offrire servizi aggiuntivi (come l’opzione divano-letto).

Un errore che si fa frequentemente prima di acquistare un determinato divano è quello di non pensare a quelle che sono le proprie esigenze e preferenze nella quotidianità. Prima di tutto: quanto tempo si passa sul divano di casa? Solamente il weekend oppure ogni giorno qualche ora la trascorrete lì seduti?

Evitare di valutare le proprie esigenze è un errore veramente grossolano, visto che può portare a comprare che non è sufficientemente fruibile per le proprie necessità. Un altro errore che si fa piuttosto di frequente è quello di non provare il divano. Testare un arredo come il divano è fondamentale, soprattutto per poter esprimere una corretta valutazione della seduta ergonomica, ma anche del supporto che è in grado di garantire alla zona lombare.

Altri accessori che devono essere necessariamente valutati in questa fase di scelta sono i braccioli, il poggiapiedi e pure il poggiatesta. Insomma, dovete pur comprendere alla perfezione qual è il livello di comfort che viene messo a disposizione da parte del modello di divano che volete acquistare. Il rischio che si corre, in caso contrario, è quello di comprare un divano che poi non potrebbe garantire la comodità che avreste voluto.

CONDIVIDI