Poltrona per anziani, tutto quello che c’è da sapere prima dell’acquisto

Man mano che l’età va avanti, ecco che il corpo umano comincia ad avere sempre più problematiche. È facile, quindi, andare incontro ai primi acciacchi, che si possono considerare anche particolarmente comuni, come ad esempio i dolori che vanno a colpire le articolazioni, il mal di schiena, ma anche i dolori ai muscoli e così via.

Insomma, quello che si cerca da anziani è il massimo comfort possibile e le poltrone rappresentano uno degli strumenti migliori per trovare un po’ di relax. Scegliere una poltrona per anziani, però, non è affatto facile come potrebbe sembrare, visto che sul mercato c’è davvero un’infinità di modelli. Insomma, un po’ tutte le poltrone per anziani sono state realizzate con l’intento di provare a soddisfare ogni tipo di necessità. Ecco spiegato il motivo per cui, prima della scelta, è importante capire quali sono le proprie esigenze.

Andiamo a dare uno sguardo alle migliori poltrone per anziani che vengono proposte in commercio. Una di queste è sicuramente rappresentata dalla poltrona Cribel Relax Space: si tratta di una poltrona facilmente reclinabile, che presenta una funzione tipicamente di alza persona e che prevede anche varie opzioni massaggianti, proposta in numerose versioni differenti.

Non solo, dal momento che il meccanismo che caratterizza lo schienale funziona in maniera simultanea con il dispositivo che alza la pedaliera, ed è elettrico, facilmente gestibile tramite un semplicissimo telecomando. Quest’ultimo si può poi facilmente inserire all’interno di una tasca che si trova nella parte esterna del bracciolo destro della poltrona. È previsto anche un secondo telecomando, che permette di gestire la funzionalità massaggiante che è montata sullo schienale.

Non solo, dal momento che questo modello presenta pure uno schienale reclinabile e simultaneo, che sfrutta un meccanismo del tutto naturale, che viene attivato tramite una specifica maniglia che è collocata sul lato esterno del bracciolo destro.

Un’altra poltrona per anziani particolarmente diffusa e apprezzata c’è indubbiamente la HOMCOM. Tra le principali caratteristiche troviamo sicuramente la funzione di sollevamento. Si tratta di un modello perfetto per tutte quelle persone in là con l’età oppure che sono in convalescenza e hanno una grande difficoltà nel provare a rialzarsi dopo essersi seduti. I comandi si trovano direttamente sulla poltrona. È stata progettata per offrire il massimo livello del comfort, anche perché riesce ad essere gestita per offrire varie posizioni reclinabili, fino a 160°. Interessante anche mettere in evidenza come questa poltrona per anziani integri pure un connettore USB per la ricarica di cellulari e tablet durante l’utilizzo.

CONDIVIDI