Ecco Stanley, un divano fuori dagli schemi proposto dall’Atelier Biagetti

Grande novità che è stata proposta da parte dell’Atelier Biagetti, in collaborazione con Disco Gufram. Il progetto, in effetti, è davvero di quelli che stuzzicano l’interesse di tutti coloro che amano non solamente la qualità e il design, ma che sono anche dei veri e propri appassionati di cinema.

Stanley, un pezzo di arredamento di lusso

Il divano Stanley, infatti, si può considerare come un pezzo di arredamento di lusso, con delle caratteristiche che vanno un po’ al di fuori delle tradizioni e degli schemi. Al tempo stesso, però, una delle sue principali caratteristiche è quella di essere davvero molto funzionale.

Materiali di grande qualità

Il divano Stanley è stato realizzato usando dei materiali di grande qualità, come ad esempio il velluto. Inoltre, sul mercato è stato proposto in varie colorazioni. Inoltre, un altro punto di forza di questo divano è rappresentato certamente dal fatto che presenta uno stile che riporta, in effetti, al design sperimentale che caratterizzava gli anni Settanta.

Non è solo estetica

Non c’è solamente un fascino dal punto di vista estetico, visto che le caratteristiche che più colpiscono di tale divano sono senz’altro la funzionalità, così come la malleabilità. Delle curve accentuate permettono di sviluppare varie modalità di sedute su misura. In che modo? Semplicemente facendo leva sui numerosi componenti aggiuntivi. In questo modo si può raggiungere l’obiettivo di soddisfare un gran numero di necessità differenti.

Un divano funzionale

Sfruttando i vari complementi aggiuntivi, infatti, si ha la sensazione di avere all’interno della propria abitazione una vera e propria seduta di un cinema. Il motivo? È abbastanza facile da intuire e va ricercato nell’appoggio particolarmente profondo e nei braccioli, davvero molto morbidi.

La lamina specchiata e il tocco sensuale

Un’altra delle caratteristiche che emergono maggiormente è senz’altro rappresentata dalla lamina specchiata che è stata collocata in sovrapposizione rispetto ai pannelli laterali che vanno a delimitare i confini esterni di Stanley. Il divano, quindi, riprende un tocco sensuale piuttosto importante.

Un lavoro molto creativo

Un’altra grande creazione dell’Atelier Biagetti e sicuramente del grande lavoro che è stato svolto da parte di Disco Gufram. Non concentratevi unicamente sulle curve, ma provate davvero ad immaginare cosa possa voler dire avere tra le proprie mura domestiche una seduta di un cinema. Fantastico, vero? Con questo pezzo di arredamento di lusso, in effetti, è tutto davvero possibile.

CONDIVIDI