Poltrona, ecco come può essere abbinata con il divano

Poltrona massaggiante la scelta giusta

Avete bisogno di una poltrona? Volete inserirla all’interno del vostro soggiorno? Allora dovete capire bene come abbinare la poltrona: se collocarla in solitaria oppure in coppia con il divano, oppure nei pressi di quest’ultimo. Insomma, la poltrona rimane pur sempre un elemento d’arredo particolarmente versatile, che può creare uno stile unico.

La poltrona è in grado di completare lo spazio in cui conversare, ma non solo, dal momento che ciascun angolo della casa è in grado di donare calore e un alto livello di praticità. Ci sono diverse poltrone presenti in commercio che sono in grado di combinare alla perfezione tanti dettagli e delle curve estremamente morbide.

Inserire una poltrona nella zona living

Dare un tocco di freschezza alla propria zona living? Si può fare con l’inserimento di una nuova poltrona, ma chiaramente è necessario scegliere lo stile più adatto. Soprattutto nel caso in cui l’intenzione fosse quella di non stravolgere completamente il look dell’ambiente presente all’interno delle mura domestiche, ma solamente rinnovarlo.

La poltrona è uno degli elementi d’arredo su cui si è concentrato il lavoro di tante aziende e designer del settore: nel corso degli ultimi anni, infatti, sono stati lanciati tantissimi modelli caratterizzati dalle forme più svariate, così come c’è una grande scelta per quanto riguarda i materiali e i colori.

Ci sono delle versioni di poltrone maggiormente variegate per quanto riguarda i colori, così come esistono i modelli più classici, senza dimenticare ovviamente quelli sviluppati con materiali hi-tech. Anche le dimensioni variano: ci sono quelle più piccole e altre che sono talmente grandi che si rischia quasi di sprofondarci una volta seduti.

Combinazioni di stili, materiali e colori

Al giorno d’oggi, è interessante notare come la poltrona non debba più sottostare a degli schemi tipicamente rigidità, ma può vantare un alto livello di libertà. Un aspetto interessante da valutare è che non in tutti i casi la comodità è direttamente proporzionale rispetto alle dimensioni: insomma, la cosa migliore da fare è quella di trovare la corretta combinazione tra forma e dimensioni.

Una delle più interessanti soluzioni che vengono proposte in commercio è quella che risponde al nome di Alton, realizzata da Lema. In questo caso, l’effetto della struttura in metallo verniciato è moderna e permette di inserire questo elemento d’arredo davvero in ogni ambiente. In questo caso, il contrasto dal punto di vista stilistico è evidente, con un rivestimento in pelle (oppure in tessuto) che si combina con un’eleganza naturale della seduta.

CONDIVIDI