Poltrona stile barocco, ecco come sceglierla per un ambiente più moderno

poltrona stile barocco

A volte serve dare qualche tocco innovativo al proprio soggiorno. E, così, una delle scelte ricade spesso sull’acquisto di una nuova poltrona, magari in stile barocco. Infatti, un modello simile diventa davvero un’ottima soluzione per tutti coloro che hanno a disposizione un soggiorno caratterizzato da uno stile particolarmente moderno.

Poltrona stile barocco, quando acquistarne una

Eppure, una poltrona stile barocco diventa una buona scelta anche in caso di ambiente classico, oppure quando viene inserita in un soggiorno dallo stile minimal. Insomma, in commercio se ne possono trovare così tanti modelli che diventa davvero impossibile non riuscire a trovare una versione che si adatti bene alla propria abitazione.

Le caratteristiche principali

Tra le principali caratteristiche della poltrona stile barocco troviamo sicuramente quella di avere notevoli dimensioni. Inoltre, spesso e volentieri l’imbottitura è molto ricca, con una cornice e dei piedini che presentano le più differenti colorazioni.

Tante rifiniture diverse

Tra le altre cose, può essere rifinita davvero in tantissimi modi. Rispetto a quello che si potrebbe pensare a prima vista, riesce ad essere un ottimo innesto all’interno di ambienti che sono caratterizzati da ambienti contemporanei, dove davvero è in grado di catalizzare l’attenzione di tutti gli ospiti.

Il modello Prince di Modacollection

Una delle poltrone in stile barocco più interessanti che sono presenti in commercio è certamente rappresentata dal modello Prince di Modacollection. Si tratta di una versione realizzata in massello di faggio, con intagliature realizzate in modo del tutto artigianale, mentre le finiture sono shabby white. Certo, non è una poltrona adatta a tutti, dal momento che costa 3450 euro.

Palermo di Seven Sedie

Un altro interessante modello è quello denominato “Palermo” di Seven Sedie: in questo caso, la poltrona può contare su una struttura interamente in legno di faggio, con delle intagliature e rifiniture realizzate in foglia oro. In questo caso, l’imbottitura è stata realizzata in gommapiuma, mentre il rivestimento è in pelle. Il prezzo si aggira intorno ai 2644 euro.

Opulence Red di Kare Design

Tra le poltrone in stile barocco più apprezzato sul mercato e con un prezzo decisamente più contenuto troviamo sicuramente Opulence Red di Kare Design. Si tratta di una poltrona che può contare sulla presenza di un bellissimo velluto rosso trapuntato, con una struttura in legno di faggio e le finiture in argento. Il prezzo si aggira intorno ai 789 euro.

Queen of Love di Slide

Stesso discorso per la poltrona Queen of Love di Slide, che è stata creata in polietilene lineare riciclabile stabilizzato. Sono ben dieci le versioni di colore differenti che sono state proposte in commercio. Tra le sue principali caratteristiche, c’è anche quella di poter essere utilmente impiegata in ambienti esterni. Il costo è pari a circa 646 euro.

CONDIVIDI